La motociclista farà un giro del mondo in moto


Ekaterina Dubanevich è l'esatto contrario degli stereotipi sui motociclisti. Off-watch, anche al caldo, anche al freddo in un casco e un set completo di attrezzature. E se ti stai preparando per un lungo viaggio, pensi a tutto nei minimi dettagli, scegli i percorsi più belli, i luoghi interessanti. Sembra che ora ti sorprenderai - in un momento in cui Instagram e YouTube sono al culmine della popolarità. Ma ogni volta è riuscita ad attirare l'attenzione, ad esempio, con paesaggi folli dell'Islanda o un viaggio nell'arcipelago finlandese, dove vivono principalmente gli svedesi e c'è una pista da troll. Ora la ragazza sta programmando il suo viaggio principale - in tutto il mondo. Sua motoproject causato discussioni accese nei social network.

Inizio. Motociclette - Lavoro e hobby

Naturalmente, l'idea di intraprendere un'avventura così rischiosa non è venuta proprio così, ma dopo molti viaggi in auto su lunghe distanze.

Katya guida una motocicletta da otto anni. Ha iniziato a guidare abbastanza tardi - a 25 anni, avendo già alle spalle l'esperienza di guidare un'auto. La prima motocicletta fu la M1NSK M4200: leggera, maneggevole, che perdonava molti errori di un pilota alle prime armi. A quel tempo, ha lavorato per Motovelo, a cui ha dedicato sette anni della sua vita.

La donna di Minsk è la prima bielorussa a fare un giro del mondo in sella a una motoLa seconda moto era anche la M1NSK, ma 50 centimetri cubi in più: la C4250. Catherine lo dipinse di rosa e decise di iniziare già a viaggiare.
"Il primo viaggio indipendente è stato un viaggio allo Sputo di Curonian, durante il quale si è rotta una ruota e si è accumulata un'esperienza preziosa nel risolvere situazioni di forza maggiore, restare a lungo al volante e guidare sotto la pioggia", ricorda il motociclista. - L'eccitazione delle nuove strade, la straordinaria natura, le dune di sabbia, la foresta danzante e la sensazione ineguagliata della strada è stata così grande che la mattina dopo il mio ritorno, ho ripreso la strada, solo in Lettonia, dove la cittadina di Pinki si trovava (dopo di ciò ho anche iniziato a chiamare la mia moto Pinky). Totale: solo quattro giorni delle vacanze di maggio e un enorme bagaglio di impressioni.

Successivamente, la vacanza programmata in Turchia è stata annullata. Catherine pensò a un motor show di due settimane in Europa.

- Le vacanze sono cadute in ottobre. La differenza di temperatura nel percorso variava da -5 a +20 gradi Celsius. Ma ho visitato le Alpi, guidato fino a Venezia, sono stato affascinato dall'accogliente Slovenia, ho respirato l'aria cristallina vicino al castello di Neuschwanstein (Germania) e ho camminato per la contrastante e vibrante Amsterdam, secondo la ragazza.

Secondo lei, dopo aver completato il viaggio di oltre 5 mila chilometri, si "ammalò" completamente.

Ora ha una BMW F650GS, sulla quale un motociclista ha attraversato Islanda, Sakhalin, Kuril, Aland, Isole Faroe - solo 26 paesi.

completando un viaggio di oltre 5 mila chilometri, si "ammalò" completamente

un motociclista ha viaggiato in Islanda, Sakhalin, Kuril, Aland, Isole Faroe - per un totale di 26 paesi

Una storia interessante su un viaggio intorno al mondo di una ragazza motociclista

Gran parte della storia del viaggio intorno al mondo di una ragazza motociclista

belle foto di un viaggio in bicicletta

Come ammette Catherine, le piacciono soprattutto le traversate in traghetto e i luoghi in cui ci sono poche persone ma la natura incontaminata.

Crash. ripensare

Qualsiasi incidente ci fa provare l'esperienza precedente in modo diverso. Un tale evento per la ragazza è stato un incidente. Questo è successo su una strada sterrata su cui la ruota è caduta nella sabbia profonda. Catherine ha sorvolato il volante ...

Il risultato è una complessa frattura sminuzzata della spalla, due operazioni, un anno con una placca di titanio e un lungo periodo di riabilitazione.

"È stato spaventoso ricominciare a guidare, ma ho fatto scorrere il momento dell'incidente cento volte nella mia testa, ho analizzato i miei errori e ho guidato con attenzione per tre anni, dal momento che non c'è alcun desiderio di ripetere tutto questo", il motociclista ammette.

Tuttavia, c'è stato un momento piacevole. Il giovane che ha incontrato dall'ospedale l'ha portata a casa sua e si è occupata dell'intero periodo di riabilitazione. Quindi si sono sposati.

"È un meccanico, mi supporta in tutto e prepara la moto per lunghi viaggi."

Intorno al mondo. Parla della Bielorussia

"In primo luogo, l'idea di una circumnavigazione nasce nelle profondità stesse dell'anima con un seme timido", Catherine descrive metaforicamente le sue esperienze. - L'attenzione si sposta e inizia a catturare tutto dall'enorme spazio informativo attorno al quale appare la parola "intorno al mondo". E il seme inizia a crescere, la coscienza si intreccia con forti radici - e ora tutta la natura vive con un'unica grande idea. E arriva il giorno in cui prendi una decisione, dopo di che non puoi tornare indietro. L'universo inizia ad aiutarti o ostacolare attivamente, ma il desiderio di superare tutte le difficoltà non fa che rafforzarsi.

Intorno al mondo. Parla della Bielorussia

La ragazza assicura che è pronta per le difficoltà, che sarà difficile, difficile, solitario. Ma la sua decisione è consapevole.

- Durante il viaggio intorno al mondo, vorrei raccontare alla Bielorussia un gran numero di persone in tutti i paesi, - il motociclista fissa un obiettivo del genere. - Ho in programma di portare le cartoline con le foto dei nostri luoghi e fatti sul nostro paese sul retro.

Forse qualcuno vuole aiutare con il design, è possibile inviare opzioni tramite luogo o pubblica nei commenti.

cartoline con foto dei nostri luoghi e fatti sul nostro paese

Formazione. Itinerario. Assicurazione visti. vaccinazioni

Affari chiari, viaggi intorno al mondo non sono solo piani e sogni. Ci sono molti problemi da risolvere: ottenere i visti, documentare il movimento della motocicletta, prepararla e ancora essere vaccinati, e così via.

L'inizio è previsto per il 18 agosto di quest'anno. Il percorso è già noto: dalla Russia al Kazakistan, quindi ai paesi dell'Asia centrale. A metà settembre, devi essere a Vladivostok. Da lì, la moto nel container andrà in Australia. Catherine - dopo di lui.

Perché l'Australia? Si è rivelata l'opzione più economica. Immediatamente "saltare" in Sud America o in Africa costerebbe molto di più.

A gennaio, la ragazza prevede di arrivare negli Stati Uniti. Poi arriva il Sud America. Catherine sta per raggiungere il punto estremo della terraferma: Ushuaia. Da lì - all'Uruguay, quindi - al Sudafrica. E infine - attraverso la parte orientale dell'Africa in direzione della casa.

Ragazza motociclista sui viaggi intorno al mondo

Ad essere onesti, in un viaggio del genere è difficile con una pianificazione accurata: il motociclista valuta i piani in modo realistico. - Vediamo come si scopre ...

Conversazione separata sulle vaccinazioni. Ce ne sono molti. Il set viene calcolato dallo specialista in malattie infettive nella clinica: vaccinazioni contro l'epatite A e B, febbre tifoide, difterite, tetano, encefalite trasmessa da zecche e altre.

- Senza alcune vaccinazioni, un certo numero di paesi (Angola, Costa d'Avorio, Burkina Faso, Burundi, Gabon, Ghana, Repubblica Democratica del Congo, Camerun, Congo, Liberia, Mali, Mauritius, Father Mayot, Niger) non saranno permesso a tutti. La prova documentale che le iniezioni sono fatte è un libretto giallo. L'hanno già data a me ", dice Ekaterina.

Visti ... Chi meglio dei bielorussi può parlare del problema ottenendo il permesso di visitare il paese.

- Il visto più difficile è australiano. È necessario un intero pacchetto di documenti, molto più grande di quello di Schengen, inclusa una giustificazione dettagliata dello scopo del viaggio, una lettera della compagnia di trasporto che trasporterà la motocicletta ”, afferma Ekaterina. - Poi ho ottenuto un visto per gli Stati Uniti, ero molto preoccupato. Ma tutto è andato bene, l'intervista è stata condotta da una brava donna. Ha fatto solo un paio di domande: perché dovrei andare in America, che sponsorizza, per quanto tempo e dove andrò più tardi. Il resto del tempo ho parlato del viaggio intorno al mondo, vaccinazioni, preparazione, due gatti, un marito e una nonna, il Grand Canyon e la tenuta Elvis.

Ora il motociclista è impegnato a raccogliere documenti per un visto Schengen

Ora il motociclista è impegnato a raccogliere documenti per un visto Schengen. Ma il resto è un problema: il periodo di ingresso è troppo breve, cioè i permessi dovranno essere ottenuti in altri paesi.

Catherine prevede di stipulare un'assicurazione medica nella massima "configurazione", incluso l'odontoiatria e il risultato peggiore.

"Assicurerò la moto in più fasi, poiché è troppo costosa", afferma il motociclista. "Per l'ingresso avrò ancora bisogno di un documento così intricato come il Carnet de Passages en Douane." Questa è una dichiarazione doganale internazionale che ti consente di entrare in vari paesi del mondo senza sdoganamento ai sensi del regime di importazione temporanea. In molti paesi, all'ingresso, potrebbe essere chiesto loro di effettuare un deposito / deposito del valore della motocicletta e di restituirlo dopo alcune settimane, il che è molto scomodo. Sì, e il processo burocratico può essere lungo e complicato. "Carnet" in questo senso è la via d'uscita.

dichiarazione doganale internazionale

Catherine ha anche ordinato "diritti internazionali". Tutti i paesi del mondo sono divisi in quelli che hanno firmato la Convenzione di Ginevra sul traffico stradale nel 1949 e quelli che hanno scelto Vienna nel 1968.

- Teoricamente, la patente di guida di "Ginevra" non si applica alle "corone" e viceversa. Ma alcuni paesi sono più fedeli a questo, e alcuni piuttosto duramente: il motociclista ha dedicato molto tempo allo studio delle sottigliezze legali. - In molti paesi, puoi andare e ricevere ufficialmente "diritti internazionali", che, in sostanza, sono tradotti in otto lingue e sono validi solo insieme ai tuoi parenti. Ma la Bielorussia non fornisce un tale servizio. La polizia stradale arrivò alla mia richiesta di preparare un quadro legislativo per la concessione di tali diritti, ma per ora "cercare informazioni nei media".

In molti paesi, puoi andare e ricevere ufficialmente "diritti internazionali"

Prima di un lungo viaggio, la ragazza ha acquisito un localizzatore satellitare. L'apparecchio è abbastanza semplice. C'è un pulsante SOS - quando è necessario un aiuto urgente. Pulsante di aiuto: dicono che ho problemi, ma sto bene. Pulsante OK: per me va tutto bene, ma non c'è connessione. E un pulsante su cui è possibile registrare qualsiasi messaggio. Ogni 5/10/15 minuti (come configurare) il tracker invia un segnale a un sito in cui tutti i tuoi movimenti sono visibili. Quando fai clic sui pulsanti sopra, farà una newsletter con un messaggio e le tue coordinate per 10 numeri o indirizzi e-mail inseriti nell'account. Un anno di manutenzione costa € 200. Ricordati di acquistarne altro accessori da viaggio e da campeggio.

Prima di un lungo viaggio, la ragazza ha acquisito un localizzatore satellitare

La preparazione della moto ha assunto il marito di Caterina: la catena di ingranaggi principale è stata sostituita; lubrificatore a catena installato, ammortizzatore posteriore rinforzato, sensori per la temperatura del refrigerante e temperatura esterna, illuminazione aggiuntiva; linea di frenata sostituita; Il supporto del telaio della coda è stato aggiornato e così via.

Preparazione moto da viaggio

Il motociclista ha preso corsi di medicina estrema, dove ha imparato ad applicare lacci emostatico, sanguinamento tampone, trasportare una persona, non fatevi prendere dal panico in situazioni insolite, fare respirazione artificiale e molto altro ancora:

"A mio parere, tutti hanno bisogno di tali corsi, non solo di viaggiatori."
A Valdai, la ragazza è stata addestrata a guidare fuoristrada, ha imparato a cavalcare sulla sabbia e sollevare una moto. Conoscenza aggiornata sulla guida in una scuola guida.

Il motociclista ha seguito corsi di medicina estrema

Motociclista Conoscenze aggiornate sulla guida in una scuola guida

la ragazza è stata addestrata nella guida fuoristrada, ha imparato a cavalcare sulla sabbia e sollevare una moto

Questione di famiglia. Degno di risposta del marito

Una delle prime domande che abbiamo fatto a Caterina, imparando a conoscere i suoi piani, è stata "E il marito?" Separazione per un lungo periodo sta arrivando, e questo è un test difficile, anche per le coppie tenute.

"Il marito è libero di scegliere se stesso", crede la ragazza. "Siamo soci uguali, e non gli do mai ultimatums o imporre le mie regole." Alla fine, nel nostro tempo, cosa può impedire a un uomo di fare qualcosa di nascosto, anche se sua moglie è seduta a casa?

Il viaggio sarà un test per la nostra famiglia, e solo il tempo dirà come possiamo resistere, "sottolinea la ragazza. - Se tutto va bene, allora avrò qualcosa da dire ai nostri figli.

Il viaggio sarà un test per la nostra famiglia e solo il tempo ci dirà come lo sopporteremo

Sulla strada, ho preso un computer portatile e ho lavorato con piccoli progetti per lavorare da remoto (progettazione, articoli multimediali, consulenze di marketing). - In diversi paesi, i lavoratori temporanei sono spesso tenuti a raccogliere ed eseguire lavori domestici. Ho colto ogni occasione per continuare il viaggio.

Foto mozzafiato di viaggi per motociclisti

Foto mozzafiato di viaggi per motociclisti

Foto mozzafiato di viaggi per motociclisti

Foto mozzafiato di viaggi per motociclisti