Attrezzature per L'allenamento per i viaggi in bicicletta


Attrezzature per L'allenamento per i viaggi in bicicletta

Ora che il kit dell'attrezzatura è assemblato, è necessario posizionarlo sulla bici. Dimentica immediatamente gli zaini: la pressione sulla schiena mentre vai in bicicletta da loro è molto più alta e durante i lunghi viaggi è particolarmente evidente. Sulla schiena puoi appendere un piccolo zaino per tre, sei o dieci litri con un sistema di bere integrato. In uno zaino del genere puoi mettere su beni di prima necessità leggeri (denaro, documenti, gadget) e un sacchetto di acqua da un litro è molto più comodo da bere in movimento rispetto ai flaconi. Il peso principale è posizionato solo sul telaio della bicicletta.


Se si viaggia leggeri, è possibile utilizzare borse compatte con un volume di 5-15 litri sotto la sella, all'interno del telaio e sul volante. Se il viaggio è lungo, un tronco affidabile in grado di sopportare carichi fino a 20-25 kg sarà la scelta ideale. Se la tua moto non ha fori speciali per il montaggio di questo, ci sono modelli con supporti per il reggisella. Sono installati su qualsiasi bici, ma mantengono meno il carico.

Per i portapacchi c'è una vasta gamma di borse di varie dimensioni e disegni, alcune delle quali sono protette dalla pioggia. Dopo aver fissato le borse dai lati, è possibile posizionare in modo sicuro parte del bagaglio sulla parte superiore del tronco, fissandolo ulteriormente con elastici. Non dimenticare che è necessario caricare i sacchetti laterali in modo uniforme e imballare le cose che saranno necessarie meno spesso, imballare più a fondo. Le cose destinate al sonno (sacco a pelo, vestiti sostituibili) devono essere ulteriormente imballate in sacchetti sigillati o in plastica borsa.

Abbigliamento Ciclismo

Abbigliamento Ciclismo

@manuellysouth

Abbigliamento per ciclismo a lunga distanza

È ora di parlare di vestiti. La scelta dei vestiti è molto importante, poiché durante la corsa è necessario fornire ventilazione e umidità e durante il parcheggio - protezione dal freddo. Non dovresti contare sulle previsioni del tempo su lunghi viaggi e la protezione dalla pioggia dovrebbe essere presa comunque.

La scelta ideale è l'attrezzatura per bici specializzata. Il suo taglio è adattato per l'uso durante la guida e il peso e il volume sono molto piccoli. Tuttavia, se un portafoglio non consente di acquistare un set completo di vestiti per viaggi rari, è possibile utilizzare analoghi progettati per escursioni, trekking o corsa.

Nei lunghi viaggi, è molto importante garantire il comfort dei glutei con un lungo contatto con la sella. Per fare questo, utilizzare pantaloncini e collant con una speciale fodera morbida - il cosiddetto "pannolino". Se sei più a tuo agio nei pantaloni casual che nei collant da bicicletta, puoi usare i pantaloncini inferiori abbinati a qualsiasi paio di pantaloni.

Nei lunghi viaggi, è molto importante garantire il comfort dei glutei con un lungo contatto con la sella

La scelta ideale è l'attrezzatura per bici specializzata

Per deviare il sudore, abbiamo bisogno di una buona biancheria intima termica per il ciclismo, ma è possibile utilizzare analoghi più economici per la corsa e il calcio. La loro forma non è così ben adattata per il ciclismo, ma anche la rimozione dell'umidità è ad alto livello. Nella offseason, vale la pena considerare i ponticelli isolati per il ciclismo su strada.

Per proteggere dalla pioggia e dal vento, sono adatti Gli impermeabili. Sono entrambi ultraleggeri e più densi e poco costosi. Se hai già una buona giacca a membrana, puoi usarla, ma in Peso Di solito sarà inferiore. Per proteggere i piedi dall'acqua e dal freddo, ci sono scarpe da bici speciali progettate per le scarpe da bici a contatto, ma alcuni modelli possono essere utilizzati con scarpe normali. Non dimenticare le bende multifunzionali : aiuteranno a proteggere il collo dal soffiare e nel calore possono essere indossato sulla testa sotto un casco in modo che il sudore non entri nei tuoi occhi.

Un ulteriore comfort per i palmi e una presa ferma forniranno qualità Guanti - una cosa indispensabile nel primo viaggio, quando le mani non sono abituati a stare sul volante per 6-8 ore al giorno.



Se di notte la temperatura scende a 0 gradi, per il riscaldamento nei parcheggi ha senso prendere con voi un trekking compatto o una giacca da arrampicata, perché dopo carichi intensi il corpo si raffredda molto più velocemente. Sono molto compatti e pesano circa 300-500 grammi. In estate, è possibile ottenere da con una buona felpa con cappuccio escursionistico.