Maschere contro polvere


Molti dei ciclisti, che sono costretti a viaggiare intorno alla città spesso e molto, sono molto intaccati dai gas di scarico dai veicoli circostanti. È stato per loro che le Maschere speciali Contro Polvere sono state inventate per proteggere le vie respiratorie. Che efficace sono? Proviamo a riuscirlo a capire.

Che respiriamo e perché sono i più «sporchi» gli ingorghi stradali?

Il ciclismo è uno dei modi più rapidi di arrivare intorno a ingorghi stradali. Ma soltanto immagini come «pulito» l'aria che i polmoni mangiano in quel momento! Non tutti riescono a soddisfare ingorghi stradali suburbani, ma in grandi città, particolarmente in ora di punta, la lunghezza di ingorghi stradali può arrivare a parecchie decine di chilometri. E tutti i partecipanti «di fumo» - le auto e gli autocarri, gli autobus e «i minibus» rilasciano il monossido di carbonio, l'ozono e il diossido di azoto e PM10s - le più piccole particelle di fumo. Purtroppo tutto il tempo che noi, i ciclisti, siamo vicini, dobbiamo respirare questo, non c'è evasione da questo. E gli atleti e Dodgers che ha tagliato i viali a velocità corrente inalano due volte tanto il gas di scarico.

I ciclisti viaggiano molto intorno alla città e sono pesantemente intaccati da scarico da veicoli circostanti.

L'inalazione di inquinanti riduce la funzione polmonare e avvelena le rotte aeree, che conduce a dolore al petto, e anche aumenta il rischio di asma. È stato perfino suggerito che il tempo trascorso in ingorghi stradali potesse provocare un attacco cardiaco. Comunque, si deve capire che l'inquinamento è solo un complemento a problemi che possono esser evitati con esercizio regolare.

Dopo lettura, molti possono chiedersi: perché ingorghi stradali? Dopotutto, 24 ore guidano auto sulla strada non la corrente meno densa. Il fatto è che, avendo ottenuto una velocità certa, l'auto rilascia meno fumo; la maggior parte della benzina è esaurita per incominciare e frenando - le manipolazioni che ininterrottamente hanno luogo in un ingorgo stradale. Perciò, il danno di salute è causato poco più che con movimento uniforme.

L'inalazione di sostanze inquinanti riduce la funzione polmonare e avvelena le rotte aeree

Gli automobilisti stessi, il pubblico trasporta guidatori e i pedoni sono anche destinati a respirare la chimica, ma il loro corpo non lavora in modo di sport viaggiando, come facciamo per amanti ambientali di trasporto. Il problema è aggravato dal fatto che non tutti respirano correttamente: alcuni sono abituati, avanzando sulla strada, come nella loro formazione, per respirare con la loro bocca e non il loro naso, che è fondamentalmente sbagliato! Infatti, nel naso ci sono capelli che lavorano come una specie di filtro e sono capaci di ritenere una certa quantità di polvere e altre piccole particelle dannose. Se nella palestra i piani sono lavati con sapone ogni giorno, nonostante gli studenti ’le scarpe staccabili, e nel parco l'aria è pulita per definizione, e in questi posti è ancora permissibile respirare attraverso la bocca, allora tutta la polvere volante (che non è programmato piovere, e poi temporaneamente) con una bocca aperta deve mangiare, quasi letteralmente della parola.

Mal di gola e tosse

La gente che è stata in aree polverose della città tutto il giorno descrive la loro salute come sfavorevole con i sintomi seguenti: mal di gola, tosse, dolore al petto e occhi acquosi. Una soluzione in modo imparziale popolare tra la gente che è preoccupata per problemi con le rotte aeree e le conseguenze d'inquinamento è maschere di bicicletta contro inquinamento, soprattutto quelli che sono venduti nel nostro deposito. Sono di colori diversi e hanno parecchi modi di attaccare.

Una soluzione popolare per proteggere le rotte aeree e gli effetti d'inquinamento è maschere di bicicletta contro inquinamento.

Meno che la larghezza di capelli

Comunque, le maschere non possono filtrare particelle molto piccole — PM10s, per esempio, 10 micrometri in diametro — sono più piccoli che la larghezza di capelli umani soli. E non solo questo - la maschera deve essere molto densa per impedire molte particelle minuscole a entrare nei polmoni.

Non possono esser completamente eliminati a causa della loro molteplicità e dimensioni. Siccome è stato detto in uno dei programmi su virus: “i microbi possono camminare attraverso maschere protettive in gradi”. Qui è una situazione simile.
Altro inconveniente di maschere è quello che possono anche essere mal ventilati in loro. Più, dopo esser venuto a lavoro e spostamento della maschera, un segno caratteristico rimarrà per un po'.

Se per qualche ragione non si può permettere una maschera, allora un'alternativa a evitare di contaminazione deve scegliere itinerari con traffico di tappo meno denso.

Se si deve prendere una maschera è fino a Lei. Sì, completamente non proteggerà, ma se ha bisogno di passare il giorno intero in un'area polverosa, allora è migliore per avere pazienza, anche se deve sentirsi come un antieroe famoso in una maschera, ma la sera sarà calma, senza dolori di gola e mal di testa.