Le vendite di BMW Moto aumentano in tutto il mondo nel giugno 2020


Letteralmente tutti i produttori di auto e moto segnalano cali di vendite record e perdite associate alle misure di quarantena in tutto il mondo. Ma ci sono aziende che improvvisamente inviano rapporti su record positivi. Le cose stanno andando bene, per esempio, alla BMW Motorrad.

Nel mese di giugno, 20.021 moto del produttore di Monaco sono stati venduti in tutto il mondo, che è 9.8% più che nel giugno 2019. Naturalmente, la domanda repressa ha giocato un ruolo qui: fino a giugno, molte concessionarie BMW non ha funzionato a causa della pandemia, e i clienti che non volevano perdere la stagione erano in attesa che i negozi aprassero il più presto possibile per ritirare le loro nuove moto.

Solo nell'Europa occidentale, BMW Motorrad ha venduto 13.937 motociclette il mese scorso. In totale, quest'anno gli abitanti del pianeta hanno acquistato 76.707 nuovi modelli a 2 ruote del marchio citato. Questo, tra l'altro, è inferiore rispetto alla prima metà del 2019.

La più grande crescita delle vendite di moto BMW (e altri marchi) si osserva in Francia: c'è stato un aumento di ben il 72% rispetto a giugno dello scorso anno. Nel mercato interno in Germania, BMW Motorrad ha registrato un aumento delle vendite del 58,2%. I bavaresi intendono compensare il calo generale delle vendite per il primo semestre dell'anno prima della fine dell'estate - luglio promette anche di essere un record per BMW. Finora, l'anno migliore per le vendite per BMW Motorrad è stato 2019.

La moto BMW più popolare del mondo (a proposito, e in Bielorussia) rimane l'amata molte Enduro R 1250 GS. Stava attivamente recuperando terreno con la novità dello scorso anno - il tizio BMW F 900 R.